Grafica
Manifesto
Ballerina, foto di scena
Massimo Somenzi e Gustavo Romero
Manifesto
Mallory Hanley
Lorenzo Antinori

In primo piano

305 eventi, tra cui ben 107 dedicati alla musica e 42 alla poesia, 95 conferenze, oltre 70 luoghi, sia all'aperto che al chiuso, 18 mostre, 82 giorni: sono numeri importanti quelli dell'edizione primaverile de Le Città in festa, che da aprile a giugno animeranno tutto il territorio comunale.
“Le Città in Festa – ha esordito l'assessore Mar – sono partite come una scommessa, una sfida. Ora sono una realtà, un segnale importante che le città di Venezia sono vive, che i cittadini vogliono contribuire a rivitalizzare il territorio, partecipando agli eventi sia come spettatori che come organizzatori. Il successo delle edizioni precedenti ci ha convinto che la formula è quella giusta. Continueremo quindi ad usare lo stesso format arricchendolo di volta in volta con nuovi appuntamenti diffusi su tutto il territorio”. “Anche questa terza edizione – ha proseguito l'assessore Guzzon – coinvolgerà tutta la città e le categorie, proponendo eventi legati all'arte, alla poesia, allo sport e alle tradizioni. Un calendario ricco e variegato per venire incontro ai gusti di tutti: sono certa che nessuno si annoierà”.
Musica , Teatro Toniolo , 18 Giugno 2016
Il 18 giugno ultimo appuntamento con i concerti al Teatro Toniolo. A concludere una stagione di grande soddisfazione sarà l'Orchestra Sinfonica del Teatro La Fenice, dietro l'esperta direzione di John Axelrod che proporrà un programma su Henze, Strauss e la Sinfonia n. 1 di Anton Bruckner.
Altri Eventi , Mestre
Arte e creatività ebraica fuori dal ghetto: cinema, musica, letteratura, pensiero a 500 anni dalla fondazione del Ghetto di Venezia. Dal 18 maggio al 29 giugno.

Non è stato creato alcun contenuto per la prima pagina.