In primo piano

Politiche/Poetiche è il titolo della sesta edizione del Festival dei Matti di Venezia, che si terrà nei giorni 29-30 e 31 maggio. Il tema scelto dichiara un auspicio, un’intenzione: ricominciare a snidare quel che resta dei manicomi nelle pieghe dei discorsi, nei saperi diffusi, nei gesti, nelle istituzioni deputate ancora a trattare la follia. Tornare a disfare i nodi delle ideologie che disegnano il volto di ciò che diamo per scontato, scansare questa fattualità inerziale e disperante, ricollocarci nel solco di una storia che qualcuno vorrebbe marginale, e che pure continua a rovesciare l’impossibile e a farlo divenire possibile: la rivoluzione culturale che ha condotto alla legge 180, la comunità possibile del movimento legato a Franco Basaglia, che non smette di restituire cittadinanza, parola, soggettività a chi continua ad esserne amputato perché dichiarato matto da qualche opinione prevalente. Tre giorni di incontri in vari luoghi della città con presentazioni di libri, dialoghi con autori ma anche protagonisti delle battaglie sociali del nostro tempo, e poi reading e spettacoli teatrali ‘dentro la follia’, com’è nella tradizione della manifestazione...
Teatro , Teatro Momo , 13 Giugno 2015
4 commedie del Goldoni: concentrate, adattate e collegate in maniera originale, facendo convivere la Venezia del ‘700 con quella dei nostri giorni. Un spettacolo divertente e unico nel suo genere!
Mostre , Sala del Camino , da 06 Maggio 2015 a 28 Giugno 2015
L'Università delle Arti di Helsinki presenta un Padiglione di Ricerca in occasione della 56^ Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia. Primo padiglione nella storia della Biennale dedicato alla ricerca, è costituito da una mostra e una piattaforma per eventi, entrambi comunque in relazione al tema della ricerca in campo artistico. Experimentality articolerà la dinamica tra ricerca artistica e arte contemporanea. Il Padiglione di Ricerca sarà aperto al pubblico presso la Sala del Camino fino al 28 giugno...
Musica , Teatro Toniolo
ATTENZIONE! Si comunica che per motivi di salute il concerto del pianista Wanyi Zhang, previsto per il 28 maggio 2015 alle ore 18.30, è stato annullato.

Non è stato creato alcun contenuto per la prima pagina.