In primo piano


Ci permettiamo di rubare qualche istante della tua attenzione. In collaborazione con l'Università Ca' Foscari, abbiamo messo a punto un questionario online al fine di conoscere meglio un certo modo di 'far proprio' lo spettacolo dal vivo, a Venezia, investigando più a fondo fra le abitudini di chi frequenta piazze e teatri, d'estate e d'inverno; e ci siamo soffermati su una forma di intrattenimento più sottotraccia, dalla natura apparentemente scontata e senza troppe sorprese. Ci siamo chiesti una cosa molto semplice, e cioè se far precedere i contenuti di un dato spettacolo da un incontro di "avvicinamento", in qualche sua forma possibile, sia sempre una buona idea; e se in teoria lo è, come parrebbe ovvio, ci interessava capire meglio quali sono le reali aspettative e le preferenze di quell'entità misteriosa e fluttuante, in larga parte resistente ai radar della sociologia e del marketing, che chiamiamo 'pubblico di uno spettacolo'. Se vorrai dedicare due minuti al rapido questionario online, per permetterci di raccogliere le tue indicazioni sul tema (in forma assolutamente anonima), la cosa ci sarà di grande utilità...
Musica , Teatro La Fenice , 20 Ottobre 2014
Torna la Società Veneziana di Concerti con la nuova stagione 2014/15, tema conduttore: La dolce melanconia del tramonto… Il concerto d'apertura è affidato al mezzosoprano Monica Bacelli, accompagnata dal pianoforte di Claudio Marino Moretti su musiche di Weill, Satie, Debussy...
Mostre , Casa del Cinema San Stae , da 03 Ottobre 2014 a 19 Dicembre 2014
Gesti, segni e simboli tra acqua, terra e barena 1958-1978. Personale di fotografia di Lorenzo Bullo, racconta i cambiamenti nell'uso del territorio, del contesto sociale e delle trasformazioni ambientali avvenuti nell'arco di un ventennio. Una Laguna che cambia radicalmente, passando “dal silenzio dei remi al rumore dei motori”...
Teatro , Teatro Goldoni , da 21 Giugno 2014 a 02 Novembre 2014
Il teatro di prosa più prestigioso del centro storico nel segno di Goldoni, per una rilettura d'autore raffinata e intelligente, lontana dai cliché di genere. una Venezia cosmopolita, città delle botteghe da caffè, del gioco, del divertimento ma anche del vizio e dell’inganno: Venezia città d’acqua, dove vita e teatro sono così mescolati, amalgamati tra loro, da smarrire ogni limite...

Non è stato creato alcun contenuto per la prima pagina.