Incroci 2010 Autori Blog Press Gallery Sponsor Verso Incroci 2010 Programma Live Info Archivio
Autori
Tiziano Scarpa

Bibliografia essenziale:

Occhi sulla graticola
Einaudi, 1996 (2005)

Amore®
Einaudi, 1998

Venezia è un pesce
Feltrinelli, 2000

Cos’è questo fracasso? Alfabeto e intemperanze,
Einaudi, 2000

Kamikaze d’Occidente
Rizzoli, 2003

Cosa voglio da te
Einaudi, 2003

Corpo
Einaudi, 2004

Groppi d’amore nella scuraglia
Einaudi, 2005

Comuni mortali
Effigie, 2007

Stabat mater
Einaudi, 2008

La vita, non il mondo
Laterza, 2010
Evento
Collezione Peggy Guggenheim
19 maggio ore 21.00

Scrivere i padri
Héctor Abad
Tiziano Scarpa

Héctor Abad e Tiziano Scarpa conversano
con Silvana Tamiozzo Goldmann
Università Ca’ Foscari Venezia

In collaborazione con
Collezione Peggy Guggenheim

Incontro in lingua italiana
Ingresso libero
Tiziano Scarpa è nato a Venezia nel 1963. Autore poliedrico e originale Scarpa è narratore, poeta, saggista, drammaturgo e performer della parola: ha esordito nella scrittura con il romanzo Occhi sulla graticola nel 1996 a cui sono seguiti nel 2003 Kamikaze d’Occidente e nel 2008 Stabat mater (premio Strega 2009). Tra le raccolte di racconti vanno segnalate Amore® (1998) e Cosa voglio da te (2003). Nel 2005 pubblica il Groppi d’amore nella scuraglia, poema scritto in una lingua inventata e fortemente espressiva, saga comica e poetica che ha per protagonista Scatorchio, che per fare dispetto al suo rivale in amore aiuta il sindaco a trasformare il paese in una discarica di rifiuti.
| | Altro