Comics & Dintorni 2009/10

Oblivion show

Mestre Teatro Toniolo
Da Sabato 21 a Domenica 22 Novembre 2009. Ore 21:00.
 
Gli Oblivion
Gli Oblivion sono:
Graziana Borciani
Davide Calabrese
Francesca Folloni
Lorenzo Scuda
Fabio Vagnarelli


Regia di Gioele Dix



Programma generale

Abbonamenti/Biglietti


(Prima data, turno A - Seconda data, turno B)

Uno spettacolo innovativo, quello degli Oblivion, un circo volante in cui si alternano irresistibili montaggi di canzoni e irriverenti parodie, cantautori italiani riarrangiati a colpi di cazzotti, le canzoni per non udenti e la fenomenale riduzione musicale de "I Promessi Sposi" in 10 minuti, vero e proprio filmato cult della rete internet.


Un'ora e mezza di pura follia, acrobazie musicali e risate, con tempi comici e tecnica musicale di altissima classe.

Quando si hanno tra i propri ispiratori il Quartetto Cetra e i Monty Python, Rodolfo De Angelis e Giorgio Gaber, e la regia di un comico di classe come Gioele Dix, il risultato non può che essere sorprendente...

Quella che ne emerge è un'identità artistica che ha come punti di forza il "sound" inconfondibile delle voci armonizzate, una spiccata vena comica e parodistica dei testi e delle situazioni messe in scena.

Un teatro che può essere commedia musicale, rivista, spesso è parodia, cabaret, a volte si avventura persino nel terreno della narrazione o del teatro canzone, ma appare sempre segnato da un'imprescindibile relazione con la musica. Quella musica che proprio grazie all'incontro col teatro moltiplica la propria capacità di coinvolgere, emozionare e divertire.








Fenomeno mediatico divenuto improvvisamente di "massa", quintetto transfuga dai bit del virtuale alle tavole del palcoscenico, gli Oblivion sembrano inseguire un unico obiettivo: risultare empaticamente divertenti, utilizzando e mescolando alla bisogna ogni tecnica di cabaret o invenzione parodistica. Nessun problema a calcare pari pari il modello del Quartetto Cetra, attraverso parodie "classiche" di canzoni e pezzi celebri; ma anche pura clownerie gestuale e vocale, come in questa versione su "vinile" (salti di solco compresi) di una famosa canzone di Lucio Battisti (fonte youtube: malguion ). Da sbellicarsi e basta, che dire di più?











Oblivion: gli artisti più "surfati" del web... sbarcano in teatro!

Per la prima volta in Italia una compagnia teatrale viene lanciata grazie al pubblico di Internet. Oltre  310.000 visualizzazioni in 5 mesi per un singolo video su "You Tube" e decine di migliaia per gli altri, hanno portato a tre settimane di tutto esaurito al teatro Franco Parenti di Milano nel giugno 2009.  Gli Oblivion hanno dimostrato che il pubblico di Internet si può portare in massa a teatro e, grazie al successo milanese, al loro talento e ad Internet, hanno allestito a tempo di record  il tour teatrale  italiano 2009 - 2010 . Gli Oblivion si preparano ad una festa mobile di 70 date teatrali tra Milano, Torino, Firenze, Genova, Bologna, Bari, Trieste e oltre 40 piazze sparse per tutta la penisola...


| | Altro
Area d'interesse: Comics & Dintorni 2009/10

Eventi realizzati in: Teatro Toniolo