Io Sono Danza 2012/13

Momix

Mestre, Teatro Toniolo

Martedì 29 Gennaio 2013 - 21:00
galleria foto


Locandina
 

ALCHEMY



Anteprima



Uno spettacolo creato e diretto da Moses Pendleton

 

Interpreti
Tsarra Bequette, Dajuan Booker, Autumn Burnette, Jonathan Bryant, Arron Canfield,

Jennifer Chicheportiche, David Dillow, Simona Di Tucci, Eddy Fernandez, Rory Freeman,

 Jon Eden, Vincent Harris, Morgan Hulen, Catherine Jaeger, Jaime Johnson, Jennifer Levy, Elizabeth Loft, Nicole Loizides, Steven Marshall, Anila Mazhari, Emily McArdle, Danielle McFall, Graci Meier, Sarah Nachbauer, Quinn Pendleton, Rebecca Rasmussen, Cara Seymour,

Matt Shanbacher, Brian Simerson, Ryan Taylor, Evelyn Toh

 

Co-direttore Cynthia Quinn

Disegno luci Michael Korsch

Disegno costumi Phoebe Katzin, Moses Pendleton e Cynthia Quinn

Realizzazione costumi Phoebe Katzin

Assistita da  Beryl Taylor, Linda Durovcova, Kimberly Lombard

Proiezioni video Moses Pendleton

Montaggio video Woodrow F. Dick III

Collage musicale Moses Pendleton

Montaggio musicale Andrew Hansen

Direttore tecnico Gianni Melis

Fabrizio Pezzotti direttore di scena

 

 

Programma

 

Prima parte – Quest for_FireWater

Seconda parte – Led into Gold

 

ore 20.20

Incontri con la danza

Paola Bruna presenta e commenta Alchemy



Programma

BIGLIETTERIA

 

VERSO L'UNIVERSO, la Rassegna Internazionale di danza d'autore promossa ed organizzata dal Comune di Venezia - Assessorato alle Attività Culturali con la collaborazione di Arteven Circuito Teatrale Regionale al Teatro Toniolo di Mestre, da quindici anni offre al proprio pubblico grandi opportunità per vedere le migliori produzioni di danza. Nel 2013 il Comune di Venezia non si smentisce programmando martedì 29 gennaio ore 21 l'attesissimo appuntamento con la nuova creazione di MOSES PENDLETON per i magnifici MOMIX intitolata ALCHEMY. Ricordiamo che il grande Pendleton ha portato sul palcoscenico mestrino molte delle sue creature/creazioni. Dopo Passion (2000) il capolavoro mistico ed intimista danzato sulle musiche ideate da Peter Gabriel per il film di Martin Scorsese L'ultima tentazione di Cristo, dopo il magico Sun flower moon (2006 in esclusiva regionale) lo spettacolo notturno ed alieno ideato per festeggiare i 25 anni di vita dei suoi ballerini-illusionisti Momix, dopo Bothanica (2009 in anteprima mondiale) stupefacente viaggio all'interno di una fantasiosa e meravigliosa natura minacciata dalle costanti incursioni disequilibratrici dell'uomo, dopo reMIX (2010) il fantasioso carosello di immagini e quadri nato per celebrare il trentesimo anno di attività della compagnia, in questa stagione 2012/13 arriva in anteprima Alchemy.


Dopo mesi di fitto mistero attorno a questo nuovo allestimento sono finalmente trapelati alcuni dettagli ovvero il titolo della prima e della seconda parte, rispettivamente Quest for_FireWater e Led into Gold. Ma dato che uno spettacolo come questo non è praticamente mai completamente descrivibile, il mago del teatro dall'animo di un Peter Pan, a corollario dei titoli ci offre alcune suggestioni


"Da qualche parte c'è sempre l'oro, se scavi a fondo" Moses Pendleton 

"Se non cogli il ritmo, non cogli il succo" Moses Pendleton

"La rituale accensione del fuoco genera vita sulla terra"  Alan Chemise

"Il mutamento dei corpi in luce e della luce nei corpi è strettamente conforme al corso della natura, che sembra prediligere le trasformazioni." Isaac Newton


<...>scostai le tende e guardai fuori nel buio, e alla mia fantasia turbata tutti quei puntini di luce che riempivano il cielo parvero i fornelli di innumerevoli alchimisti divini, che lavorassero continuamente a trasformare il piombo in oro, la stanchezza in estasi, i corpi in anime, la tenebra in Dio; e di fronte alla loro opera perfetta avvertii il peso della mia condizione di mortale, e invocai a gran voce, come tanti altri sognatori e letterati di questa nostra età hanno invocato, la nascita di quella raffinata bellezza spirituale che sola potrebbe sollevare e rapire anime gravate di tanti sogni. (W.B. Yeats,  una selezione da Rosa Alchemica)


Così, come in Bothanica il «Mago dei Maghi» ci trasportava in un viaggio surreale attraverso le stagioni dell'anno, in Alchemy ci svela i segreti dei quattro elementi primordiali - terra, aria, fuoco, acqua - per creare una serata che sprigiona arcane suggestioni e ci attira in una dimensione surreale. Uno spettacolo multimediale - a sua firma anche le proiezioni video e il collage musicale - che come sempre sarà ricco di fantasia, ironia, bellezza e naturalmente di sorprese.



AVVISO PER LA STAMPA

Per esigenze internazionali di anteprima mondiale prima del 5 febbraio (data dell'anteprima mondiale a Ravenna), non sono ammesse riprese video e fotografie dello spettacolo. Per eventuali interviste sarà presente Julio Alvarez.



Area d'interesse: Io Sono Danza 2012/13

Eventi realizzati in: Teatro Toniolo