Nelle plaghe d'oriente sia pace sulla terra

Mestre Teatro Toniolo
Mercoledì 24 Giugno 2015 - 20:30
 

Locandina

Pièce polidrammatica

 

ideata da Justine Rapaccioli e Marco Bellussi

con Ottavia Piccolo e Emiliano De Lello

 

duduk, Aram Ipekdjian

 

Ensemble Vocale Gaspard Edesse

diretto da Justine Rapaccioli

 

regia Marco Bellussi

 

in occasione del Centenario del Genocidio Armeno

a cura della Congregazione Mechitarista di San Lazzaro degli Armeni

evento realizzato con il generoso sostegno di Joseph e Jenny Oughourlian

 

 

INGRESSO LIBERO

 

 

“Nelle plaghe d'Oriente sia pace sulla terra...” Così recitano i primi due versi della poesia Antasdan di Daniel Varujan, la sua “Benedizione per i campi dei quattro angoli del mondo”; è con queste parole che si intitola la pièce polidrammatica che andrà in scena al Teatro Toniolo di Mestre il 24 giugno prossimo con la regia di Marco Bellussi e con la partecipazione straordinaria dell'attrice Ottavia Piccolo.

 

Promossa dalla Congregazione Armena Mechitarista e ideata appositamente da Justine Rapaccioli e Marco Bellussi per commemorare il Centenario del Genocidio Armeno, la pièce presenterà al pubblico un racconto inusuale della tragedia delle deportazioni e dei massacri del 1915. Unirà infatti testimonianze dirette del genocidio, estratti di opere letterarie di autori armeni, turchi e tedeschi e canti popolari armeni e turchi in un percorso narrativo volto a creare un momento di ricordo ma anche di dialogo.

 

La pièce vedrà la partecipazione degli attori Ottavia Piccolo e Emiliano De Lello, il maestro di duduk Aram Ipekdjian e l'Ensemble Vocale Gaspard Edesse diretto da Justine Rapaccioli. Nelle plaghe d'Oriente sia pace sulla terra si terrà mercoledì 24 giugno alle 20.30 al Teatro Toniolo, Mestre. L'ingresso è gratuito.


| | Altro
Eventi realizzati in: Teatro Toniolo