Cafè Sconcerto SALA Teatro - Stagione 2015/16

Tra il sacro e il soprano

Mestre

Cafè Sconcerto Sala Teatro / Via S. Margarita, 7/A - Chirignago

da Venerdì 29 Gennaio 2016 - 21:00 a Sabato 30 Gennaio 2016 - 21:00
 

Henry Zaffa
Henry Zaffa

Note stonate di un ateo credente

 

di e con Henry Zaffa

 

 

Informazioni e Biglietteria

 

Vai al Programma della Stagione

 

 

Riflessioni confuse su quel che è stato e cosa ci aspetta. Non so se Dio esiste o non esiste: sicuramente Laura non c'è, Marco se ne è andato via e quella che ho visto non è Francesca. Se qualcuno mi chiede se sono ateo la mia risposta è : "Non credo!".

 

Henry Zaffa è monologhista, battutista ed improvvisatore. Comico eclettico, spazia da una comicità di battuta ad una comicità surreale, attraverso una varia gamma di espedienti di scena, prediligendo l’improvvisazione col pubblico. Monologhista di scuola milanese, si è formato artisticamente presso varie scuole di teatro da “Quelli di Grock” a “Seme di Marzo” e la “Compagnia del Pioppo”. Ha studiato mimo e recitazione all’Arsenale, da Roberto Brivio, con cui ha recentemente collaborato ad una rappresentazione teatrale, e alla LIIT (Lega Italiana Improvvisazione Teatrale). E’ tra i fondatori del primo laboratorio milanese di cabaret: lo Scaldasole. Henry Zaffa è stato vincitore del “Festival Grottammare” e del “Festival Anacapri”, nel suo curriculum annovera anche frequenze Rai e Mediaset; “Gelato al Limone”, “Gnu”, “Zelig Off”, “Glob” con Enrico Bertolino. Dal 1994 è “Quello delle Gazzette”, commentando in modo ironico e dissacrante i titoli della Gazzetta dello Sport. Ha partecipato ad alcuni film: “Uno dei grandi vecchi de Le Monde” per la regia di Pignatelli e “L’ultima battuta” con Francesco Salvi. Ha partecipato al “Musicultura Tour” con Edorado Bennato ed alla trasmissione “Co.Co.Comici” su Odeon TV.


| | Altro