VI Festival Organistico Internazionale "Gaetano Callido" 2016

Giovanni Solinas e Enzo Caroli

Venezia Chiesa dei Carmini
Venerdì 26 Agosto 2016 - 21:00
 

Giovanni Solinas
Giovanni Solinas

organista: Giovanni Solinas

flautista: Enzo Caroli

 

 

Programma

 

Musiche di Padre Davide da Bergamo, Pietro Morlacchi, César Franck, Gaetano Donizetti, Felix Mendelssohn

 

 

Informazioni

 

Ingresso libero.

 

Associazione Alessandro Marcello

Dorsoduro, 1098

30123 Venezia

 

Direttore Artistico

NICOLO' SARI

callidoavenezia@gmail.com

 

Responsabile Ufficio Stampa

ELENA MORETTO

press@alessandromarcellovenezia.org

 
 

Torna al Programma del Festival Callido 2016

 

 

Giovanni Solinas 

 

Si è diplomato con lode in Organo con A.Falcioni e in Pianoforte con S.Curto, conseguendo poi il “Master of Arts” presso l’Haute Ecole de Musique di Ginevra nella classe di Organo di A.Corti. Si è perfezionato con M.Torrent ed E.Vianelli, e frequentato masterclass con K.Schnorr, A.Ciccolini, A.Lucchesini, B.Lupo, V.Urban, E.Viccardi, S.Paolini, J.Bate, D. Lönnqvist. Si è esibito a Cagliari, Quartu S.Elena, Milano, Perugia, Morbio (Svizzera), Assisi, Dülken (Germania), Ginevra (Svizzera); recentemente è stato invitato al Festival europäischer Orgelmusik (Ottobeuren, Germania). Ha eseguito più volte il Concerto di F.Poulenc per organo, archi e timpani e collabora con differenti formazioni cameristiche; recentemente con il Milano Saxophone Quartet per il progetto “MSQ Organ project”. È organista presso la Basilica St. Cornelius di Dülken (Germania) e direttore artistico del Festival Internazionale “Sardinia Organ Fest.

 

 

Enzo Caroli 

 

Dopo il diploma in flauto con Pasquale Rispoli a Venezia, ha studiato con Severino Gazzelloni, ottenendo il “diploma d’onore” all’Accademia Chigiana.

Ha vinto vari concorsi tra i quali quelli presso il Teatro La Fenice di Venezia e l’orchestra sinfonica della RAI di Roma inoltre il “Il Cilea di Palmi per Flauto”e in duo con il pianista R.Maioli ha vinto il “Cilea per musica da camera”, e il premio internazionale di musica da camera di Trapani. Da allora ha intrapreso una carriera internazionale che lo ho portato in prestigiosi festival, da Osaka, a Santander, a New York.

Ha insegnato flauto nei Conservatori di Padova e Vicenza e oggi tiene masterclass sia in Italia che all'estero. Nel 2010 è stato festeggiato al Teatro Olimpico di Vicenza per i 50 anni di attività, ricevendo il premio alla carriera dalla rivista flautistica Falaut “per il suo prezioso contributo alla scuola italiana del flauto”, inoltre nel 2012 ha ricevuto il premio L. Spezzaferri per meriti artistici. Intensa la sua produzione discografica per le etichette Sipario Dischi, Rivoalto, Velut Luna e Dynamic. 


| | Altro