Matite in viaggio

Mestre Centro Culturale Candiani
da Venerdì 30 Settembre 2016 a Domenica 16 Ottobre 2016
 

Matite in viaggio. Grafica
Matite in viaggio. Grafica

Sesta edizione


Carnets Disegni Parole
in collaborazione con Associazione Matite in Viaggio

 

 

Informazioni e accesso
dal 30 settembre al 16 ottobre 2016
dal mercoledì alla domenica
dalle ore 16.00 alle ore 20.00
aperture straordinarie 30 settembre, 1 e 2 ottobre
dalle ore 10.00 alle ore 19.00
sala espositiva secondo piano
ingresso libero

Centro Culturale Candiani
 


Programma
 

Dal 30 settembre al 2 ottobre i carnettisti saranno presenti in mostra

 

Venerdì 30 settembre

 

ore 10.30
Matite in Viaggio incontra la Scuola
Visite guidate alla mostra per insegnanti e studenti

ore 18.00
Inaugurazione mostra


 

Sabato 1 ottobre

 

ore 11.00
Matite in Viaggio incontra il Mondo “vestito”
Valerie Aboulker Landauer, Textile come un libro aperto che aspetta di essere letto

sala conferenze quarto piano

ore 16.30
Matite in Viaggio incontra Fiumi e torrenti
Lorenzo Marcolin, Il mio Sile
sala conferenze quarto piano


Domenica 2 ottobre
, ore 11.00
Matite in Viaggio incontra il Mondo “vestito”
Raffaele Dessì, L’abito per il viaggio

Atelier Pietro Longhi di Francesco Briggi
sala espositiva secondo piano

 


Venerdì 7 ottobre, ore 17.30
Giovanni Kezich
Carnevale Re d’Europa. Viaggio antropologico nelle mascherate d’inverno
in collaborazione con Clubs Lions: Mestre Castelvecchio e Mestre Host
sala conferenze quarto piano

 


Domenica 16 ottobre, ore 17.30
1896 – con l’utilizzo del Cinematographe Lumière il mondo comincia a diventare più piccolo. Viaggi nel mondo e nuove immagini dal mondo
in collaborazione con La fabbrica del vedere
proiezione del documentario
Les années lumières (Francia, 1994, 85')
di Jean Chapot e conversazione con Carlo Montanaro
sala conferenze quarto piano
ingresso libero

 

 

Matite in viaggio


Nell’aprire un taccuino di viaggio la prima immagine raramente si riferisce al luogo di partenza; più di frequente introduce al viaggio quale finestra che si apre a un percorso desiderato e progettato.
Le pagine successive del taccuino si snodano poi in una successione allentata oppure accelerata, ed è tramite questa modulazione che il carnettista imprime originalità e forza per la  comunicazione.
Nella sesta edizione di Matite in Viaggio, Carnets Disegni Parole i viaggi narrati e illustrati offrono ai visitatori molti possibili percorsi, tantissimi viaggi da farsi, oppure da ripensare, poiché il taccuino fissa un momento, una situazione, una microstoria.
Il Nepal per Luisa Presicce era stato un paese che l’aveva affascinata; il terremoto ha distrutto paesi, edifici, lasciando luoghi sconvolti e non più leggibili se non attraverso i ricordi e i disegni realizzati durante il viaggio. In questo caso i taccuini sono diventati testimoni della memoria di luoghi perduti.
Nella mostra 2016 sono presenti molti autori che espongono per la prima volta portando nuovi linguaggi e nuove tematiche.
Anche per questa edizione l’Associazione Matite In Viaggio ha proposto due temi di approfondimento: il Mondo “vestito” e “Fiumi e  torrenti”. Sono sezioni speciali intorno alle quali si apriranno confronti, attese e ricerche.
I visitatori, dialogando con gli autori presenti nei primi tre giorni dell’esposizione, ci aiuteranno a portare avanti e a progredire in questo viaggio speciale con i  taccuini in mano.

Anna Maria Spiazzi

 


| | Altro
Eventi realizzati in: Centro Culturale Candiani